Sesso

Stimolatori punto G: godi di piaceri inesplorati

Il punto G rimane ancora per molti quasi una chimera. Infatti questo piccolo fascio di terminazioni nervose che, se correttamente stimolato, produce un grado di soddisfazione sessuale elevato e che a differenza del clitoride,  è posizionato all’interno della vagina è estremamente difficile da rintracciare nell’anatomia femminile. Alcuni studi ne smentiscono persino l’esistenza e secondo altri, ogni donna lo possiede in un punto diverso del suo organo genitale. In ogni caso, che sia vero o no, quando il punto G viene stimolato ogni donna raggiunge un grado di piacere assoluto ed è per questo che esistono in commercio vibratori appositi per la stimolazione del punto più delicato della vagina, che se ben stimolato può, in poco tempo, portare ad un orgasmo molto intenso. Andiamo a scoprire come stimolare al meglio il punto G.

 

Non trovi il tuo punto G? Aiutati con un vibratore a doppia stimolazione

Sebbene il punto G sia grande quanto una monetina, contrariamente a quanto avrete certamente sentito dire, non è un “pulsante magico” che basta toccare per far avere un orgasmo ad una donna, ma piuttosto un’area piacevole da stimolare. Si può procedere a stimolarlo con le dita ma in questo caso la masturbazione deve avvenire sempre con molta delicatezza e pazienza perché quando viene fatta pressione nel punto G non è detto che la prima sensazione sia quella di piacere. Ecco perché esistono degli strumenti che ne facilitano la corretta stimolazione. Ad esempio il “mini vibratore doppia stimolazione punto g e clitoride mini specialist”, setoso e con pronunciate scanalature. Sul braccio dell’accessorio sono presenti delle morbide setole in silicone che grazie alla vibrazione eseguono un vero e proprio massaggio di piacere sul clitoride.

Per chi vuole osare con una profondità di inserimento maggiore e uno stile diverso ecco il vibratore con stimolazione clitoride e punto g a forma di farfalla. Possiede due motori: uno a punta per il punto-G ed uno per il clitoride, inoltre i 7 tipi di vibrazione possono essere controllati premendo un pulsante.

 

 

Stimolatori del punto G anche per uomini

Per un’esperienza di godimento completa suggeriamo il Danny Dolphin, dotato di due motori di vibrazione uno posto sul delfino dedicato alla stimolazione del clitoride e l’altro alla base. Sfere rotanti intenti a massaggiare il canale vaginale e rotazione sulla punta sia in senso orario che antiorario. Grazia alla sua forma arrotondata sulla punta e gli stimolanti rilievi presenti sull’intero vibratore stimola in modo mirato il punto G.

Ovviamente anche per gli uomini è importante poter stimolare il proprio punto G e raggiungere un alto grado di piacere. Anche qui arriva in aiuto lo stimolatore punto G vibrante nexus  sviluppato in modo da fornire massima stimolazione al punto-g di entrambi i sessi. La potente e costante vibrazione accresce la stimolazione ricevuta prolungando ed aumentando il piacere.

Scopri anche tu un piacere inesplorato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *